L’F35 s’adda fare! Passa la mozione in senato. Comincia la produzione degli F-35 italiani ma senza cerimonie per evitare contestazioni

L’aula del Senato ha approvato la mozione di maggioranza (Zanda, Schifani, Susta e altri) sui cacciabombardieri F35. Hanno votato a favore 202 senatori, contrari 55, astenuti 15. Bocciate le mozioni di Sel, del Movimento 5 stelle e dei 17 senatori del Pd (primo firmatario Felice Casson), che proponevano il blocco o la sospensione dell’acquisto del discusso sistema d’arma. La mozione … Continua a leggere

Posti di lavoro, buoni benzina e soldi: così la politica ‘compra’ i voti in Sicilia

Voti comprati in cambio di denaro e generi alimentari, sezioni e schede elettorali segnate, promesse di lavoro fatte e poi quasi mai mantenute. È cosi che si fa politica in Sicilia? A leggere gli atti dell’inchiesta della procura di Trapani, sembra proprio di si. Siamo ad Alcamo, centro di 50 mila abitanti in provincia di Trapani, dove appena dodici mesi … Continua a leggere

Porca Troika! Il Portogallo riaccende la crisi europea

È passato quasi anno dall’ormai famoso discorso di Mario Draghi a Londra, quello in cui – con i rendimenti dei titoli spagnoli e italiani saliti a livelli insostenibili – il presidente della Bce prometteva «tutto il necessario» per salvare l’euro. Dopo quelle parole e il successivo annuncio del piano Omt, l’eventuale acquisto di titoli di Stato di Paesi in difficoltà … Continua a leggere

Putin ha un nuovo nemico: il WEB! Ed ecco arrivare la legge bavaglio

Il blog, inteso come sito internet che ospita opinioni libere su qualsiasi argomento, è il nuovo nemico del Cremlino. Vladimir Putin in persona ha dato il via all’ennesima preparazione dell’ennesima legge che restringa, controlli e censuri tutte le opinioni dissenzienti e dunque fatalmente “pericolose”. Ostile da sempre al mondo di Internet e preoccupato per la clamorosa diffusione del web in … Continua a leggere

Stati Uniti: sconti fiscali alle Corporation, ma i cittadini pagano più tasse

Nel corso del 2010, l’ultimo anno per il quale sono disponibili informazioni complete, le grandi imprese statunitensi hanno pagato tasse per una quota complessiva pari al 12,6% dei loro profitti, poco più di un terzo di quanto previsto dai parametri della legge federale. Lo rende noto l’ultimo rapporto del Government Accountability Office (Gao), la corte dei conti Usa. A determinare … Continua a leggere

L’Enrico furioso. Doppia incazzatura per Letta contro Renzi e Alfano

Renzi si accredita in Europa da leader mentre in Italia i suoi combattono lo scontro finale sulle nuove regole del congresso d’autunno che lo vedrà candidato segretario. Le ironie sotto banco di chi ama poco il rottamatore, tra le file dei lettiani e bersaniani si sprecano, “chissà cosa avrà detto alla Merkel, se non le ha assicurato che non farà … Continua a leggere

Crisi: Otto milioni di Italiani faranno il bagno… di sudore! Niente vacanze

Quest’anno la crisi costringe 7,8 milioni di italiani a rinunciare alle vacanze estive e condiziona le ferie di altri 23,3 milioni di nostri connazionali. Ma anche chi si metterà in viaggio porterà in valigia gli effetti delle difficoltà economiche. È quanto rileva Confartigianato che ha misurato quanto pesa la crisi sull’estate degli italiani e sulle attività turistiche. Il 55% dei … Continua a leggere

Manifestazione ‘NO F35’: in vendita pezzi di aereo! Vuoi un’ala? Costa 5 milioni!

Si dice e si scrive che l’Italia sta per acquistare 130 aerei militari F35, per un costo totale di 15 miliardi di euro, manutenzione a parte. Ma cosa significano, rispetto alle tante necessità di enti e associazioni che rischiano la crisi per i tagli ai finanziamenti statali? Ed ecco che i pacifisti del gruppo “in silenzio per la pace” consegneranno … Continua a leggere

Grillo vs. Renzi: “L’ebetino di Firenze in ginocchio dalla Merkel”

“Il pellegrinaggio ossequioso, subito dopo il loro insediamento, dei nostri primi ministri, come Rigor Montis e Capitan Findus Letta, presso la Merkel (e persino del voglioso ebetino di Firenze, che non vanta alcuna credenziale se non quella di aver vinto alla Ruota della Fortuna) ricordano la ricerca della benedizione papale dei grandi feudatari del medio evo. In ginocchio, baciando il … Continua a leggere

11 segnali che l’Italia sta precipitando in una depressione economica

Quando si ha troppo debito, iniziano ad accadere cose davvero brutte. Purtroppo questo è esattamente ciò che sta accadendo in Italia in questo momento. Le dure misure di austerità stanno facendo rallentare l’economia italiana ancora più di prmia. Eppure, anche con tutte le misure di austerità, il governo italiano continua solo ad accumulare più debito. Questo è esattamente lo stesso … Continua a leggere